Publications

Lo Sguardo e la Parola. Saggio di analisi della letteratura spirituale illustrata

Andrea Catellani, Lo Sguardo e la Parola. Saggio di analisi della letteratura spirituale illustrata (Le regard et la parole. Essai d'analyse de la littérature spirituelle illustrée), Firenze, Franco Cesati Editore, 2009. ISBN : 978-88-7667-392-4 – 20 €

Andrea Catellani ha conseguito nel 2006 il titolo di dottore di ricerca in semiotica presso l’università di Bologna, con una tesi dedicata all’analisi dei libri spirituali illustrati pubblicati dai gesuiti tra Cinquecento e Seicento. Ha svolto ricerche sulla cultura e sulle forme testuali allegoriche e simboliche dell’inizio dell’età moderna come membro del GEMCA (Group for Early Modern Cultural Analysis, UCL, Belgio). Attualmente insegna comunicazione all’Università cattolica di Lovanio, in Belgio. È autore di numerosi articoli scientifici, dedicati in particolare alla semioti- ca, all’analisi culturale, allo studio della comunicazione e dei testi verbali e visivi.


Questo libro propone l’analisi di un’opera spirituale illustrata cinquecentesca, le Adnotationes et meditationes in Evangelia (annotazioni e meditazioni sui Vangeli, 1594), scritte dal padre gesuita Jerónimo Nadal come complemento degli Esercizi Spirituali di S. Ignazio di Loyola. Le splendide incisioni collegate alle Adnotationes, le Evangelicae Historiae Imagines, furono una pietra miliare nello sviluppo dell’iconografia gesuita e cattolica, in Europa e nel mondo. Diventa evidente allora l’interesse di uno studio approfondito di questo testo e delle sue illustrazioni, come contributo alla ricerca “archeologica” (nel senso di Michel Foucault) dei fondamenti della cultura dell’immagine della nostra modernità. L’autore intende praticare una forma di analisi testuale semiotica capace di entrare in dialogo con le discipline storiche, per far emergere dal testo e dalle immagini le tracce delle pratiche, come la meditazione e la contemplazione, che essi intendo- no nutrire. In che modo l’immagine interagisce col testo verbale? Quale tipo di esperienze e di passioni vengono proposte al lettore attraverso il complesso dispositivo del libro gesuita? E in che modo la soggettività moderna viene interpellata, attraverso l’attivazione delle dimensioni cognitiva, affettiva e pragmatica? La ricerca delle risposte a queste domande diventa anche un’occasione per discutere varie categorie semiotiche e per attivare connessioni fra diversi ambiti disciplinari, come l’analisi testuale, la storia religiosa e la storia dell’arte.

Contact

RetourBack


Design by www.matthieumiller.be All rights reserved - Webmaster :  alessandro.metlica@uclouvain.be